Glossario

Glossario

Tutti | # A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Ci sono 6 voci nel glossario che iniziano con la lettera B.
Bail in - Direttiva europea Brrd ( Bank Recovery and Resolution Directive)
E’ una Direttiva europea, entrata in vigore nel 2016: impone che a gestire le crisi degli istituti di credito siano risorse private, ovvero lo Stato non può più intervenire direttamente nei fallimenti delle banche. Come per tutte le imprese private, in caso di crisi o di fallimento, saranno i "proprietari" della banca, ovvero gli azionisti, i primi a pagare. Il 'bail in' prevede, in caso di crisi, che il primo ad essere aggredito sia il capitale degli azionisti, (con l’azzeramento del valore delle azioni); nel caso in cui il contributo non sia sufficiente, sono chiamati a intervenire i titolari di altre categorie di strumenti finanziari emessi dalla banca stessa, secondo un ordine che incide sul rischio dell'investimento (azioni e altri strumenti finanziari di capitale (in successione: titoli subordinati senza garanzia, obbligazioni junior, crediti non garantiti). Saranno infine aggrediti i conti correnti superiori a 100.000 euro (200mila se il conto è cointestato) delle persone fisiche e delle piccole e medie imprese per la parte eccedente i 100.000 euro.
Banca
E’ un istituto di intermediazione finanziaria che opera raccogliendo fondi e concedendo prestiti a interesse. I principali servizi bancari e finanziari che offre sono: conti correnti, mutui, prestiti, investimenti.
Banca d'Italia
La Banca di Italia è la banca centrale della Repubblica italiana; è un istituto di diritto pubblico, regolato da norme nazionali ed europee. E’ parte integrante dell’Eurosistema, composto dalle banche centrali nazionali dell’area euro e dalla Banca centrale europea. L’Eurosistema e le banche centrali degli Stati membri dell’Unione europea che non hanno adottato l’euro compongono il Sistema europeo di banche. Persegue finalità d’interesse generale nel settore monetario e finanziario: il mantenimento della stabilità dei prezzi, obiettivo principale dell’Eurosistema in conformità al Trattato sul Funzionamento dell'Unione Europea; la stabilità e l’efficienza del sistema finanziario, in attuazione del principio della tutela del risparmio sancito dalla Costituzione (Art. 47 – La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l’esercizio del credito), e gli altri compiti ad essa affidati dall’ordinamento nazionale. ( http://www.bancaditalia.it)
Bilancio familiare
E’ uno strumento per monitorare la propria situazione economica e gestire al meglio le risorse disponibili. E’ un prospetto costruito sulle entrate e sulle uscite effettive; permettendo di valutare la sostenibilità delle proprie spese in relazione al reddito disponibile, fornisce la possibilità di analizzare la situazione e, se necessario, apportare dei correttivi (intervenendo ad esempio sulle spese “comprimibili” ovvero non necessarie).
Bonifico
Permette di trasferire somme di denaro sul conto di un beneficiario. Dal 1° agosto 2014 i bonifici in euro vengono gestiti secondo uno standard europeo: il SEPA Credit Transfer –STC. Per effettuare un bonifico è necessario fornire unicamente e obbligatoriamente il codice IBAN del beneficiario, che identifica in modo univoco il conto di destinazione dei fondi.
Borsa Italiana
È la società che si occupa dell'organizzazione, gestione e funzionamento del mercato azionario italiano, al fine di promuoverne lo sviluppo e di massimizzarne la liquidità, la trasparenza, la competitività e l'efficienza.